martedì 24 maggio 2016

Guscio senza peso - Poesia di Anna Maria Cherchi (Riflessioni)

Guscio senza peso - Poesia di Anna Maria Cherchi (Riflessioni): Quanta tristezza, / nelle deboli foglie / appese ai rami, / non smosse dal vento / ma dallo stormire / degli uccelli, / per caso / s'incontrarono gli sguardi, / pulsava il cuore / che nulla pretendeva / e nulla vuole... // Nell'azzurro dei tuoi occhi,

sabato 21 maggio 2016

Tepore - Poesia di Anna Maria Cherchi (Amore)

Tepore - Poesia di Anna Maria Cherchi (Amore): Scrigno / della mente, / al mattino ti apri / come una finestra / sei aria di un vulcano / che dorme, / il tuo tepore / lascia che i fiori / sboccino nel prato. / Nell'anima / senza pace / sei furioso mare / fai da specchio all'universo, / lo frammenti

mercoledì 18 maggio 2016

La porta del cuore - Poesia di Anna Maria Cherchi (Amore)

La porta del cuore - Poesia di Anna Maria Cherchi (Amore): Sopra l'altare / offre il suo dolore / ogni giorno / al sorgere dell'alba, / hanno un pianto triste / i pensieri ... / Sibila il maestrale, / distruggendo / i fiori nel giardino / sfogliando le sue rose, / la rugiada / come lacrima / di un anima infelice. // Il

martedì 17 maggio 2016

Ladro di sogni - Poesia di Anna Maria Cherchi (Amore)

Ladro di sogni - Poesia di Anna Maria Cherchi (Amore): Nei tuoi sogni / percorrerai / un viale immaginario, / con ali di baci / che non ti ha mai dato.
/ Sarai ombra / che avvolge / come il vento / nutrirai / un fuoco

lunedì 16 maggio 2016

Petali - Poesia di Anna Maria Cherchi (Riflessioni)

Petali - Poesia di Anna Maria Cherchi (Riflessioni): Mare di rose / tra fili d'erba, / sbocciano i fiori, / tremano i petali. / Limpide fonti / di parole / come verdi gemme, / varcavano cancelli di ferro / coi desideri / della giovinezza / che il tempo divora // Le labbra diventano tombe, / dove non posso

sabato 14 maggio 2016

La tua voce - Poesia di Anna Maria Cherchi (Amore)

La tua voce - Poesia di Anna Maria Cherchi (Amore): Se pur con la tua assenza / sei vicino / come un riflesso sull'acqua, / la sua voce / dice: aspetta! / la vita è fatta anche di sogni. / Se stringi la sua mano / palpita il cuore; // è sola nell'oscurità / della tua assenza. // Per regalo,